Ingiuria e diffamazione

Insultare in video chat o attraverso un messaggio inviato in una chat di gruppo? Non è reato  Una recente sentenza della Suprema Corte di Cassazione la n. 10905 del 31.3.2020 ci offre lo spunto per trattare un argomento purtroppo di grande attualità.  Non incorre nel rischio di una sanzione penale chi insulta l’interlocutore in una video chat, anche se alla presenza di…